La tecnologia nella direttiva sul lavoro agile

Elena Signorini

Resumen


Riassunto Il testo affronta le modalità con cui il legislatore italiano ha cercato di conciliare le esigenze di vita con le esigenze di lavoro nell’ambito della pubblica amministrazione. Il tema affrontato sotto il profilo del digital divide evidenzia le misure ideate per perseguire l’intento conciliativo. Esso si sofferma sulle due modalità intorno alle quali le riflessioni si rincorrono: il telelavoro ed il lavoro agile introdotto nel panorama italiano con la legge n. 81 del 2017.

Parole chiave  Amministrazione pubblica, conciliazione tempi di vita tempi di lavoro, telelavoro, lavoro agile, potere di controllo, potere disciplinare

 

Abstract This paper studies the ways in which the Italian legislator has tried to reconcile the needs of life with the needs of work in the public administration. The topic dealt with in terms of the digital divide highlights the measures designed to pursue the conciliatory intent. It focuses on the two ways around which the reflections follow each other: teleworking and agile work introduced in the Italian panorama with the law n. 81 of 2017.

Keywords  Public administration, reconciliation of working time, working time, teleworking, agile work, power of control, disciplinary power


Palabras clave


Amministrazione pubblica; conciliazione tempi di vita tempi di lavoro; telelavoro; lavoro agile; potere di controllo; potere disciplinare

Texto completo

PDF (Italiano)

Referencias


AA.VV. Il lavoro agile nella disciplina legale, collettiva ed individuale, 2017, n. 6, in WP C.S.D.L.E. Massimo d’Antona, volume collettivo, in www.csdle.lex.unict.it

Albano R., S. Bertolini, Y. Curzi, T. Fabbri, T. Parisi, DigitalAgile: l’ufficio nel dispositivo mobile. Opportunità e rischi per lavoratori e aziende. Osservatorio MUSIC, WP Series, 2017, n. 3.

Arbore A., Lavoro agile e poteri di controllo e disciplinare: prime riflessioni, MGL, 2017, 12, p. 829;

Calafà L. Commento all’articolo 23, 24 e 26, in L. NOGLER (a cura di), La riforma del mercato del lavoro. Commento alla legge 4 novembre 2010, n. 183, Utet, Torino, 2012;

Calafà L., Congedi e rapporto di lavoro, Cedam, 2004;

Dagnino E., F. Riezzo, Lo sviluppo delle nuove tecnologie e la sfida delle parti sociali francesi in tema di telelavoro, 2017, in www.bollettinoadapt.it

Dagnino E., P. Tomassetti, C. Tourres, Il lavoro agile nella contrattazione collettiva oggi, WP Adapt, 2016, n. 2.

Deceglie M.C., Il trattamento del lavoratore agile, MGL, 2017, 12, p.

;

Di Meo R., Il diritto alla disconnessione nella prospettiva italiana e comparata, in LLI, [S.l.], v. 3, n. 2, p. 17-38, dicembre 2017. ISSN 2421-2695, https://labourlaw.unibo.it/article/view/7571;

L. Morel, Il diritto alla disconnessione, 2017, cit.; S. O’Connor, When your boss is an algorithm, in Financial times, 2016, in http://goo.gl/OXUcA7

Ferraro G., Dal lavoro subordinato al lavoro autonomo, in Giornale di diritto del lavoro e di relazioni industriali, 1998, n. 79, p. 448 ss. Già sul tema rimando alle mie conciderazioni in Riflessioni sul telelavoro, Lavoro e Previdenza Oggi, Res, 1997, 4, 679;

Gaeta L., La qualificazione del rapporto in L. Gaeta, P. Pascucci, (a cura di), Telelavoro e diritto, Giappichelli, 1998;

Gaeta L., Lavoro a distanza e subordinazione, Esi, 1993;

Giovannone M., S. Spattini (a cura di), Lavoro in ambiente domestico, telelavoro e lavoro a progetto: linee guida e buone prassi per la prevenzione dai rischi, anche in chiave comparata, alla luce della riforma del mercato del lavoro in Italia, 2009, in http://www.unipd-

org.it/rls/Lineeguida/ADAPTvalutazionerischinuovilavori.pdf

Gottardi D., Lo stato di avanzamento dei lavori a livello di istituzioni europee sulla parità di genere, in L. CALAFÀ-D. GOTTARDI, Il diritto antidiscriminatorio, tra teoria e prassi applicativa, Ediesse, Roma, 2009, p. 21

Gottardi G., La condivisione delle responsabilità genitoriali in salsa italiana, in Lav. dir., 2012, n. 3-4, p. 609.

Gottardi G., Le modifiche al testo unico maternità-paternità e la conciliazione tra vita famigliare e vita professionale. Ragionando di d.lgs. n. 80/2015 e dintorni;

Gottardi G., voce Telelavoro, in Digesto disc. Priv. Sez. Comm., Agg. Utet, 2003, p. 911;

Leone G., La tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori agili, MGL, 2017, 12, p. 844,

Lovo L., Congedi e amministrazioni pubbliche, in R. DEL PUNTA-D.

GOTTARDI (a cura di), I nuovi congedi, Il Sole 24 ore, Milano, 2001, p. 211.

Magno P., Il luogo del telelavoro, in Dir. Lav., 1996, I, 550.

Maio V., La tutela della sicurezza, salute e socialità nel telelavoro, in Il nuovo diritto della sicurezza sul lavoro, diretto da M. Persiani, M.

Lepore, in Trattati Brevi, Utet, Torino, 2012, 94 ss.

Maresca A., Smart working, subordinazione soft, in Il Sole 24Ore, 26 luglio 2017.

Mastrorilli P. , Forma scritta, obblighi di comunicazione e recesso nel lavoro agile, MGL, 2017, 12 p. 855 ss.

Mathieu C., M. M. Pèretié, A. Picault, Le droit à la déconnexion: une chimère?, in Revue de Droit du travail, 2016, p. 592 s.

Pascucci P., La tutela della salute e della sicurezza dei telelavoratori nell’ordinamento italiano (con qualche retrospettiva dottrinale), 2009, in http://olympus.uniurb.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2260:2009-pascucci-paolo-tutela-dei-telelavoratori-nellordinamento-italiano&catid=98:opinioni-e-commenti&Itemid=40

Pascucci P., La tutela della salute e della sicurezza sul lavoro, Aras Edizioni, Quaderni di Olympus 2014;

Pascucci P., Prevenzione, organizzazione e formazione. A proposito di un recente libro sulla sicurezza sul lavoro, in Diritto della Sicurezza sul Lavoro, 2016, 1, p. 73.

Poletti D., Il c.d. diritto alla disconnessione nel contesto dei «diritti digitali», cit. p. 9; C. Rapisarda Sasson, Inibitoria, in Dig. Disc. Priv. Sez. Civ., IX, 2013, p. 474 ss

Romeo C., Il lavoro agile in ambito privato e pubblico, MGL; 2017, 12, p. 824;

Rota A., Tutela della salute e sicurezza dei lavoratori digitali. Persona e pervasività delle tecnologie, in Web e lavoro. Profili evolutivi e di tutela, P. Tullini (a cura di), Giappichelli, 2017, p. 172;

Santoro Passarelli G., Lavoro etero-organizzato, coordinato, agile e telelavoro: un puzzle non facile da comporre nell’impresa in via di trasformazione, DRI, n. 3/XXVII-2017, p. 771

Santoro Passarelli G., Lavoro eterorganizzato, coordinato, agile e il telelavoro: un puzzle non facile da comporre in un’impresa in via di trasformazione, 2017, in WP C.S.D.L.E. Massimo D’Antona, 2017, n. 135, http://csdle.lex.unict.it;

Scarpitti G., D. Zingarelli, Il telelavoro: teorie e applicazioni: la destrutturazione del tempo e dello spazio nel lavoro post-industriale, Franco Angeli, 1996, p. 137ss.

Scarponi S. Il lavoro delle donne fra produzione e riproduzione: profili costituzionali e ‘citizenship’, in Famiglia, lavoro, diritto: combinazioni possibili, in Lav. dir., 2001, p. 97.

Signorini E., La tecnologia quale dinamica di distruzione e creazione del lavoro”, in Professionalità, 2017, 1, Studium Edizioni.

Signorini E., Le nuove traiettorie del lavoro: le implicazioni della digitale e sharing economy sul rapporto di lavoro, in Massimario di giurisprudenza del lavoro 2017, n. 11;

Signorini E., Riflessioni sul telelavoro, Lavoro e Previdenza Oggi, Res, 1997, 4, 679;

Vallebona A. Il lavoro agile, in MGL, 2017, 12, p. 822.;

Weiss M., Digitalizzazione: sfide e prospettive per il diritto del lavoro, DRI, 2016, p. 659.




DOI: http://dx.doi.org/10.6018/iQual.317371

Enlaces refback

  • No hay ningún enlace refback.


Copyright (c) 2018 iQUAL. Revista de Género e Igualdad